Contabbando di pellet contraffatto

Il 7 maggio 2019 è stata diffusa la notizia di un’indagine che ha portato alla scoperta di un’evasione IVA multimilionaria anche nel settore della commercializzazione del pellet. Aiel, Associazione Italiana Energie Agroforestali, sta valutando come porre fine a questa situazione, lavorando in sinergia con le istituzioni preposte. Questo anche per contrastare la vendita di pellet a prezzi chiaramente più bassi di quelli sul mercato e che molte volte è proprio commercializzato da aziende coinvolte in questa azione di evasione fiscale. Doretto invita i suoi clienti a fare attenzione e a tenersi costantemente informati. l’Articolo completo sull’indagine condotta la potete leggere qui:
Contrabbando di pellet contraffatto dall’Est con maxi frode fiscale, arrestato un imprenditore
"

Trackback from your site.

Seguici su: